Download CV

News

Aggiornamenti e approfondimenti di interesse medico e sanitario
I Medici delle USCA: un patrimonio da non disperdere

Fa molto discutere l’annuncio di dismissione delle c.d. USCA da parte dell’assessorato Regionale alla salute della Puglia. Le USCA, ovvero le Unità Speciali di Continuità Assistenziale costituite da medici appositamente incaricati, furono istituite durante lo stato di emergenza pandemica per fare fronte alle esigenze…

Mobilità sanitaria passiva. La necessità di un equilibrio tra libertà di cura e uso razionale delle risorse

La questione della mobilità passiva sanitaria extra-regionale desta sempre molto scalpore sia per la dimensione economica del fenomeno, sia per i delicati aspetti di politica sanitaria recentemente evidenziati dall’assessore alla Salute Dott. Rocco Palese, sia per gli aspetti sociali evocati dalla migrazione dei cittadini…

Le RSA contro la cultura dello “scarto” a tutela della dignità degli anziani

Sono molto forti le recenti dichiarazioni di Monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Commissione per la riforma dell’assistenza sanitaria e sociosanitaria della popolazione anziana, un organismo istituito dal Ministero della Salute nel 2020, in piena pandemia, sull’onda emotiva provocata dallo stato di solitudine vissuto dagli…

Il bilancio sanitario della Puglia dopo la pandemia: chi paga il conto?

La situazione economico-finanziaria del Servizio Sanitario pugliese è stata recentemente oggetto di approfondimento presso il Ministero dell’Economia, laddove è stato certificato che la regione Puglia non ha ancora superato la fase del programma operativo, ovvero quella sorta di limbo nel quale si trovano le…

Genetica e prevenzione oncologica: una nuova opportunità per i pugliesi

I test genetici rivestono un ruolo sempre più importante e riconosciuto nella medicina di precisione in ambito oncologico perché forniscono il profilo personalizzato di un tumore, permettendo allo specialista oncologo di definire la risposta terapeutica e di identificare terapie target, soprattutto di tipo immunologico….

Taranto e l’acciaio. Segnali dall’Ucraina

Fra le drammatiche conseguenze dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, spiccano i bombardamenti che hanno causato la distruzione della acciaieria della città martire di Mariupol, uno dei maggiori impianti produttori di acciaio in tutta Europa.  Questa situazione, al netto del suo significato strategico e militare,…